25 aprile alla Crepa -Isola Dovarese (CR)

Pranzo del 25/4/13
image
Il ritorno alla Crepa è sempre un’esperienza affascinante.

Continua a leggere

Antica Osteria del Mirasole – S. Giovanni in Persiceto (BO)

pranzo del 06/11/2011

Quando ancora eravamo soliti pubblicare racconti a cadenza degna di un blog rispettabile, abbiamo trattato (più o meno) diffusamente di quello che, per la nostra sensibilità, è il concetto di Trattoria/Osteria.
Volendo qui riassumere per immagini, va di moda anche nella moderna e più raffinata psichiatria, al suddetto concetto il nostro cervello associa repentinamente l’immagine di Beppino Cantarelli. Continua a leggere

Ristorante L’Ora D’Aria – Firenze

Una delle ancore di salvezza in grado di sciogliere la belva della gastro-curiosità dalle maglie strette della recente epidemia di tigellomania è l’intervento dell’amico chef (stellato eh!) che, in quelle rare occasioni in cui trova una serata libera, non disdegna di organizzare qualche spedizione presso colleghi talentuosi. Continua a leggere

Aureliano, Patatone e la maledizione crescente

La grande abbuffata negli ultimi tempi ha sonnecchiato parecchio.
La ragione è allo stesso modo semplice ed assai complessa e, per quanto mi riguarda, non poco affascinante. Continua a leggere

Vinix live in acetaia San Giacomo

Noi miseri contadini di provincia ci divertiamo di tanto in tanto a mettere in piedi piccoli eventi, a volte si organizzano cene in cui tocca implorare amici e parenti per riempire la sala, altre volte con l’aiuto di grandissimi uomini d’aceto si organizza una phigata pazzesca come il Vinix live 5 di sabato 22 Maggio. Continua a leggere

Osteria da Bortolino – Viadana (MN)

In un pomeriggio qualsiasi, col solito timido sole ad annunciare sottovoce la fine di un lungo inverno, in un maniero arroccato nonsodove sull’appennino, è accaduto qualcosa che non dimenticheremo facilmente. Continua a leggere

Ristorante Met – Hotel Metropole – Venezia

pranzo del 18 aprile 2010

Venezia che muore/Venezia appoggiata sul mare/la dolce ossessione degli ultimi suoi giorni tristi/Venezia la vende ai turisti/che cercano in mezzo alla gente l’Europa o l’Oriente/che guardano alzarsi alla sera il fumo o la rabbia di Porto Marghera (F. Guccini) Continua a leggere